Arredare una cameretta angolare - Ispirazioni per arredare la cameretta
16222
post-template-default,single,single-post,postid-16222,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,wpb-js-composer js-comp-ver-5.6,vc_responsive
 

Arredare una cameretta angolare

Arredare una cameretta angolare

Una delle caratteristiche che contraddistinguono sempre di più le case negli ultimi anni è la presenza di spazi piccoli, che comportano anche delle difficoltà nel momento in cui i diversi ambienti devono essere arredati. La stanza che solitamente ne risente più di tutte è la cameretta dei bambini. Arredare camerette piccole, soprattutto se condivise tra due o più fratelli, può riservare delle difficoltà se non viene effettuato un accurato studio degli spazi a disposizione. Una delle soluzioni che possono essere prese in considerazione per sfruttare al meglio camerette di piccole dimensioni risiede nell’utilizzo degli angoli della cameretta, spesso non contemplati in fase di progettazione.

La soluzione che spicca tra le camerette angolari è il soppalco angolare, che permette di sfruttare ogni centimetro a disposizione in altezza: la disposizione infatti di due letti uno sopra l’altro, lineari o sfalsati, libera spazio orizzontale che può essere invece destinato ad altri mobili, come la scrivania, oppure ad un’area giochi. Rientra in questo tipo di categoria anche la cameretta a ponte angolare, in cui l’armadiatura superiore viene distribuita su due pareti contigue in cui non vi siano porte o finestre. La nicchia inferiore al ponte può ospitare il letto, disposto parallelamente al muro, oppure mobiletti o una scrivania.

Se la cameretta è condivisa, si può ricorrere ad un piccolo castello nella parte inferiore dell’armadiatura, oppure ad un letto estraibile.


Considerando sempre il caso di una cameretta condivisa, un’altra soluzione è rappresentata dalla disposizione degli arredi proprio nell’angolo della cameretta: ad esempio, è possibile allineare due letti affiancati alle due pareti contigue, disponendo sull’angolo una libreria angolare oppure un armadio. È possibile anche organizzare l’ambiente ponendo due letti ad L, con le testiere rivolte l’una verso l’altra. Questa soluzione si rivela ottimale soprattutto nel caso di fratelli di età ravvicinata.
Gli armadi angolari, invece, permettono anche la creazione di piccoli guardaroba o cabine armadio. Lo spazio destinato al vestiario in questo modo si moltiplica, grazie alle dimensioni maggiori dell’armadio stesso.

In alternativa potreste utilizzare l’angolo tra le due pareti come zona studio, disponendo quindi sulla parete una scrivania angolare. La scrivania angolare si adatta ad ogni dimensione e, grazie alla sua speciale sagomatura, è anche più comoda per studiare rispetto ad una semplice scrivania lineare: avendo un piano d’appoggio sui due lati accanto alla sedia ci sarà sicuramente più spazio per libri e quaderni.

Se non sai come organizzare gli spazi della cameretta, Fabbriche Camerette può aiutarti! Tutte le camerette vengono realizzate su misura e sono adattabili a qualsiasi conformazione grazie alla componibilità dei moduli che le caratterizzano. Prenota la tua visita senza impegno: ti aspettiamo!