Il letto a castello a ribalta - Ispirazioni per arredare la cameretta
16239
post-template-default,single,single-post,postid-16239,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,wpb-js-composer js-comp-ver-5.6,vc_responsive

Il letto a castello a ribalta

Ospitare gli amichetti a casa è sempre un piacere ed un divertimento per tutti i bambini, ma spesso organizzare gli spazi e ricavare una stanzetta accogliente per gli ospiti non è possibile: le case, la maggior parte delle volte, sono piccole e questi locali aggiuntivi dedicati agli ospiti non esistono. Pur di accontentare i propri figli, i genitori mettono a soqquadro le stanze comuni, mettendo a disposizioni divani letto, materassi gonfiabili e brandine pieghevoli, rinunciando però alla comodità che un letto vero e proprio potrebbe fornire.
Oggi vi proponiamo una soluzione che potrebbe tornarvi utile non solo per le camerette dei bambini e per i loro amici, ma anche per il vostro soggiorno e per gli ospiti un po’ più cresciuti. Stiamo parlando dei letti a scomparsa con meccanismo a ribalta, capaci di trasformarsi da semplici mobili a comodi arredi salvaspazio.

Tra le diverse tipologie, esistono i letti a ribalta orizzontali, verticali, a castello, con divano integrato o incorporati negli armadi. In particolare, il nostro focus in questo articolo sarà sui letti a ribalta a castello. Questi letti si aprono e si chiudono a parete, grazie ad un meccanismo a ribalta che controlla l’alzata e la discesa del letto e del pannello in cui esso è contenuto. Ciò che sicuramente attrae di questi letti è la loro caratteristica di essere discreti, funzionali, comodi e moderni. Si tratta sicuramente di una delle soluzioni più compatte per avere due letti: al letto superiore si accede tramite una scaletta, spesso rimovibile all’occorrenza. Certamente non è una soluzione da utilizzare per la vita di tutti i giorni, a causa della poca praticità, ma si rivela davvero utile nel caso vi siano degli ospiti.



Il letto a ribalta a castello è formato da due pannelli orizzontali posti uno sopra l’altro parallelamente. Per aprire ciascuno dei due letti avviene la rotazione del pannello dal lato più lungo e, solitamente, il meccanismo di apertura dei due letti avviene in maniera indipendente, perciò non sarete costretti a ribaltare entrambi i letti se avete necessità di utilizzarne solo uno. I pannelli del letto a castello a ribalta possono essere personalizzati così come tutti gli altri letti e le camerette che Fabbriche Camerette vi propone: per questo motivo, potrete scegliere se avere i pannelli di colori diversi oppure se decorarli a vostro piacimento.

Questa soluzione e moltissime altre sono personalizzabili nei minimi dettagli e realizzabili interamente su misura, per soddisfare al meglio le tue esigenze organizzative e di spazio. Prenota il tuo appuntamento con Fabbriche Camerette e ricevi una progettazione gratuita su misura per te, tutto senza impegno!