Ispirazioni per arredare la cameretta | Gli elementi indispensabili in una camera da letto
15798
post-template-default,single,single-post,postid-15798,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,wpb-js-composer js-comp-ver-5.6,vc_responsive
 
Camera da letto

Gli elementi indispensabili in una camera da letto

La camera da letto è la stanza più importante della casa, soprattutto se si tratta della cameretta di un bambino o di una bambina: ciò che durante il giorno si rivela essere un rifugio in cui fare i compiti e giocare, in cui dare sfogo all’immaginazione e divertirsi in tranquillità, diventa di sera la zona della casa dedicata al riposo e al sonno. Anche per i ragazzi e le ragazze più grandi la camera riveste un ruolo importante: oltre alla sua funzione primaria, la camera da letto è il luogo ideale in cui studiare. Per questi motivi, è necessario che la camera da letto ospiti al suo interno tutti gli elementi indispensabili volti ad assicurare a bambini e ragazzi la pace e la tranquillità necessaria.
Vediamo ora nel dettaglio quali sono gli elementi che assolutamente non devono mancare in una cameretta (o anche in una camera da letto per adulti).

1. Il letto

Partiamo dalle basi: il letto. Il letto è senz’altro indispensabile in una camera da letto, ma sceglierlo non è sempre così semplice: in una cameretta, infatti, spesso ci si trova di fronte ad un problema di spazi. A seconda della metratura della cameretta si potrà scegliere un letto a castello o a soppalco o anche un letto contenitore nei casi in cui la cameretta sia di piccole dimensioni, mentre se la dimensione della stanza è maggiore e lo permette, si può optare per un letto a terra indipendente. Fondamentale nella scelta del letto, infatti, è la ricerca dell’armonia tra spazi vuoti e spazi occupati, perciò la ricerca del letto perfetto dev’essere ben pensata.

Letto giallo cameretta

2. Il comodino

Il comodino è un altro complemento immancabile in qualsiasi cameretta e camera da letto. Nei casi di letti a castello o a soppalco, spesso il comodino diventa parte integrante del letto e viene sostituito da mensole o ripiani integrati nella struttura. Nel caso dei letti contenitori, esistono invece soluzioni in cui il comodino viene estratto dal letto come un cassettone, salvo essere totalmente indipendente, per cui ha la possibilità di essere totalmente staccato dalla struttura del letto.

Letto con comodino

3. La cassettiera o il comò

Se la dimensione della stanza permette l’inserimento di altri arredi, anche un comò, una cassettiera o una consolle possono rivestire un ruolo importante, ad esempio per contenere la biancheria e il vestiario, oppure per ospitare sulla superficie un televisore.

Letto con cassettiera

4. La scrivania

Come abbiamo già affermato in precedenza, la cameretta è un rifugio non solo per la notte, ma anche per il giorno: rappresenta infatti il luogo ideale per studiare e fare i compiti, perciò un comodo scrittoio non dovrebbe mai mancare in nessuna cameretta, sempre nel caso in cui le dimensioni della stanza permettano l’inserimento di un angolo studio. Nei casi di camerette di piccole dimensioni, la scrivania può essere integrata nella struttura stessa del soppalco, magari nella parte inferiore, al di sotto del letto soppalcato.

Cameretta con scrivania

5. L’armadio

Ultimo, ma non per importanza, è l’armadio. Essendo un mobile sicuramente più imponente rispetto agli altri citati finora, non sempre è possibile posizionarlo all’interno della cameretta. Il letto a ponte offre una perfetta soluzione per le piccole stanze: al di sopra del letto, infatti, può essere posizionata un’armadiatura. Nelle camerette più grandi, invece, è meglio optare per un armadio indipendente. Vi sono molte tipologie di armadi, e da Fabbriche Camerette sicuramente troverete quello che fa per voi: due o tre ante, ante battenti o scorrevoli, in legno, in metallo oppure a specchio, di decine di colorazioni e finiture diverse.

Cabina armadio