Ispirazioni per arredare la cameretta | La cameretta in stile classico
15675
post-template-default,single,single-post,postid-15675,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,wpb-js-composer js-comp-ver-5.6,vc_responsive
 

La cameretta in stile classico

Cameretta in legno classica

La cameretta in stile classico

Il mondo dell’interior design e degli stili d’arredamento è in continua evoluzione, perciò le nostre case sono andate incontro a costanti trasformazioni e hanno subito sempre più cambiamenti nel corso dei decenni; la modernità che si respira oggi negli stili della maggior parte delle nuove case, però, non sempre soddisfa a pieno i più tradizionalisti, che preferiscono un arredamento classico o country.

Per i più indecisi, si può adottare una doppia soluzione: ad un soggiorno ed una cucina moderna può essere accostata senza problemi una camera da letto o una cameretta per bambini in stile classico.

La cameretta in stile classico, spesso apprezzata in modo particolare dalle femminucce, porta con sé un’atmosfera di romanticismo e di magia non sempre riscontrabile nelle camerette più moderne: per questo motivo, se la vostra bambina vuole sentirsi come una principessa in un mondo fatato, la scelta della cameretta in stile classico potrebbe essere la soluzione migliore.

Cosa caratterizzata la cameretta in stile classico?

1. Il letto

Varie tipologie di letto si adattano ad una cameretta in stile classico, ma il più tradizionale è senz’altro il letto a baldacchino. Il suo design rétro, caratterizzato da linee morbide e da drappi trasparenti che ricoprono la struttura, dà quel tocco di romanticismo alla cameretta, in modo particolare se vengono scelti una struttura in legno e dei colori tenui.

Un altro tipo di letto che si adatta perfettamente ad una cameretta in stile classico è il letto in ferro battuto: le linee morbide e decorate della testiera e della pediera contribuiscono a creare un ambiente sognante e fatato, che farà sentire le vostre bambine come delle principesse in un castello fiabesco. La peculiarità del letto in ferro battuto è che non è facilmente reperibile, ma Fabbriche Camerette ha diverse proposte di letti in ferro battuto, ideali sia per maschietti che per femminucce.

Se invece la cameretta non è molto spaziosa e non permette l’installazione di queste tipologie di letto, è possibile optare anche per un letto classico e semplice, magari con una testiera decorata e preferibilmente in legno oppure dai colori tenui, o una cameretta a ponte, composta da un letto sormontato da un’armadiatura, come quelle che vi propone Fabbriche Camerette.

Letto in ferro battuto

2. Una cassettiera e un armadio

Ogni camera da letto classica ha al suo interno almeno un armadio e una cassettiera, rigorosamente in legno. I due mobili dovranno essere scelti a seconda del tipo di arredamento classico per cui avete optato: per lo stile classico più tradizionale le finiture dovranno essere in legno naturale scuro, mentre per una cameretta influenzata dallo stile shabby chic saranno i colori tenui a caratterizzarne l’arredamento.

Cameretta classica con armadio

3. La scrivania

Se la dimensione della cameretta lo permette, l’ideale è inserire nella stanzetta dei nostri bambini anche una scrivania. Lo scrittoio dovrebbe preferibilmente seguire lo stile dei mobili del resto della cameretta, per cui il suo colore varierà a seconda del tipo di arredamento classico scelto. Trovare delle scrivanie in stile classico non sempre è facile, ma da Fabbriche Camerette troverai la giusta soluzione per te.

Cameretta classica con scrivania

4. Colori

Ultimo consiglio, ma non per importanza, riguarda la scelta dei colori: se il legno tradizionale non fa per voi, il suggerimento è di scegliere mobili bianchi, beige o color panna. Nelle camerette classiche non guasta nemmeno un tocco di colore; per dare vivacità e rendere la stanza a misura di bambino (o bambina) è possibile inserire qualche dettaglio rosa oppure azzurro: dalle ante degli armadi alla sedia della scrivania, dalle lenzuola ai cuscini, dai peluche alle tende, i tocchi di colore possono caratterizzare gli elementi che preferite. Se la cameretta è condivisa tra fratello e sorella, il verde tenue risulta essere sempre il colore più apprezzato.

Cameretta classica color beige